RIFLESSIONI

A ciascun museo le sue comunità

di Paola Rampoldi Qual è il ruolo dei musei nel 21esimo secolo?  Una domanda che ricorre continuamente e che è all’ordine del giorno di conferenze, dibattiti, seminari, riflessioni e confronti. Un quesito che interpella senza dubbio il mondo dei professionisti museali, ma che riguarda l’intera società. Perché il museo è un sistema complesso e in costante mutamento che coinvolge… Continue reading A ciascun museo le sue comunità

ESPERIENZE

Buon 2016!

Abbiamo i titoli, le interviste, i nomi delle persone che vorremmo coinvolgere e nuove proposte in via di definizione. Musei senza barriere riparte con entusiasmo. Una sfida per continuare a restituire un taglio critico a una disciplina i cui confini sono ancora tutti da definire.  Ci piace ricordare l'anno appena trascorso con alcune cartoline che raccontano parte del nostro lavoro.  Buoni… Continue reading Buon 2016!

AGGIORNAMENTO

Fare partecipazione al museo: il corso

Questo blog, negli ultimi due mesi, ha rallentato il passo lasciando spazio al sito partecipazionealmuseo.org attraverso il quale abbiamo promosso il nostro primo corso, appunto. Fare partecipazione al museo. Metodi e approcci per l’accessibilità e l’intercultura si è da poco concluso e ne approfittiamo per raccontarne, in breve, il percorso. Questa formazione, alla sua prima… Continue reading Fare partecipazione al museo: il corso

RIFLESSIONI

Le molteplici storie del museo

a cura di Paola Rampoldi Il museo è il luogo dove vengono custodite, conservate, esposte e studiate le opere d’arte e gli oggetti legati alla storia dell’uomo, e questo lo sappiamo. Non è però la sua unica vocazione. Il museo, infatti, può diventare uno spazio in cui le storie delle opere e quelle di chi… Continue reading Le molteplici storie del museo

RIFLESSIONI

Riconoscersi al museo: 10 idee per un approccio comune

In questo blog (dedicato all’accessibilità, fisica, sensoriale e cognitiva) consideriamo da sempre tutti i visitatori. La disciplina che si occupa degli studi a loro dedicati è quella dei Visitor Studies e analizza le necessità e le strategie per il coinvolgimento di ogni possibile pubblico. Quando pensiamo all'accessibilità, dunque, facciamo soprattutto riferimento ad un approccio generale capace di far… Continue reading Riconoscersi al museo: 10 idee per un approccio comune

RIFLESSIONI

Questo museo non è accessibile

“Questo museo non è accessibile”. Se l’accessibilità fosse davvero partecipazione e trasparenza forse sarebbe opportuno che certi musei lo dichiarassero in anticipo: noi non siamo per tutti. Quali sono i vincoli che impediscono ai musei di proporsi alla maggior parte dei visitatori con disabilità? Quali stereotipi e credenze ostacolano quelle pratiche di apertura che dovrebbero… Continue reading Questo museo non è accessibile

RIFLESSIONI

Il museo in scatola

Incoraggiare la visita al musei, facilitare il coinvolgimento, veicolare il senso di appartenenza, motivare attraverso gli oggetti: avete mai sentito parlare delle loan box? Mettere il museo in una presunta "scatola", collezionando meraviglie è una pratica dalla lunga tradizione, rintracciabile con evidenza fin dalle Wunderkammer cinquecentesche. Il desiderio di definire una selezione della selezione per ampliarne l'accesso rappresenta però una… Continue reading Il museo in scatola

AGGIORNAMENTO

Consigli di lettura: musei e creativita’

I musei possono essere un luogo nel quale sperimentare la creatività? Generalmente siamo abituati ad entrare in un museo > osservare oggetti ed opere frutto dell'ingegno altrui, stupircene > magari cercare significati e un filo conduttore > uscire. Eppure le potenzialità del museo, continuiamo a ripeterlo, sono molto più ampie e spesso proprio legate all'acquisizione… Continue reading Consigli di lettura: musei e creativita’

AGGIORNAMENTO

Consigli di lettura: musei e autismo

I musei possono rappresentare un’occasione di scoperta e stimolo anche per bambini o adulti con autismo? Come sempre, non esiste una sola risposta: dipenderà molto dalla persona, dai suoi interessi, dalla proposta di coinvolgimento offerta dal museo e dai suoi spazi. Promuovere la tranquillità, favorire proposte brevi e altamente strutturate (definite e condivise in anticipo… Continue reading Consigli di lettura: musei e autismo

AGGIORNAMENTO

Consigli di lettura: musei e serendipity

Serendipity è “la capacità o fortuna di fare per caso inattese e felici scoperte, spec. in campo scientifico, mentre si sta cercando altro*”. La parola inglese serendipity, tuttora poco usata in italiano, rimanda alla scoperta inaspettata di qualcosa ritrovato mentre si stava cercando altro. E’ un concetto facilmente sperimentato da tutti (basti pensare alle ricerche… Continue reading Consigli di lettura: musei e serendipity

ESPERIENZE

Museo delle Palafitte di Fiave’

Incluso nella lista del Patrimonio dell'umanità UNESCO, Fiavé è uno dei siti palafitticoli più importanti d’Europa. Attraverso un emozionante viaggio nel passato il nuovo Museo delle Palafitte racconta le vicende dei diversi abitati palafitticoli succedutisi lungo le sponde dell’ex lago Carera - bacino di origine glaciale oggi divenuto torbiera - dal IV al II millennio… Continue reading Museo delle Palafitte di Fiave’

AGGIORNAMENTO

Consigli di lettura: musei e felicita’

Cosa c'entrano i musei con la felicità? Perché è importante che i musei promuovano il benessere? E' corretto che i musei si sentano corresponsabili dello star bene delle comunità intorno a loro? Oggi, prendendo spunto da un post che abbiamo pubblicato tempo fa su Facebook, parliamo di felicità e benessere. Ebbene sì, la felicità al… Continue reading Consigli di lettura: musei e felicita’

AGGIORNAMENTO

Consigli di lettura: l’approccio costruttivista al museo

Quando si parla di musei e visitatori, chi elabora il significato? Come favorire la costruzione dell’esperienza che si fa sapere? E ancora, come far si che le pratiche tradizionali dei musei non entrino in conflitto con le moderne concezioni legate all'apprendimento? Una delle possibili risposte è fornita dall'approccio costruttivista, un teoria dell'apprendimento sviluppata a partire… Continue reading Consigli di lettura: l’approccio costruttivista al museo

RIFLESSIONI

Quali oggetti parlano di te?

Le riflessioni sull'etica dei musei riguardano anche le loro scelte espositive: perché certi oggetti sono più meritevoli di altri? Quali significati veicolano certe decisioni? Per meglio riflettere su questo argomento e immedesimarsi nelle difficoltà che può comportare la selezione, vi proponiamo un gioco nel quale potete coinvolgere chiunque: figli, amici, nonni, colleghi o chi volete. Sono sufficienti cinque… Continue reading Quali oggetti parlano di te?

RIFLESSIONI

Includere la diversità: un’imperdibile occasione creativa

Volete, ad esempio, appendere qualcosa al soffitto di una stanza ad un’altezza normale. La soluzione è semplice: si tratta di cercare una scala a pioli. Non è detto, però che dovunque si possa trovare una scala. Che fare in questo caso? Rinunciate e dite che il lavoro non si può fare? (Edward de Bono, 1992: 155)… Continue reading Includere la diversità: un’imperdibile occasione creativa

RIFLESSIONI

Giocare fa bene (anche al museo)

Al museo, da adulti, giochiamo raramente. Dopotutto se siamo lì è per godere della bravura di altri o comunque per imparare; non siamo mica più bambini, noi! Eppure, ripensare a questo spazio come luogo del quotidiano (in cui è persino permesso giocare) può essere una strada per riavvicinarlo a tutti coloro che ne percepiscono la… Continue reading Giocare fa bene (anche al museo)

RIFLESSIONI

Coinvolgere la disabilità intellettiva al museo: alcune considerazioni

E’ un venerdì come gli altri al Museo del 900 di Milano. Un gruppo proveniente da un centro diurno, spontaneo e loquace, si muove per le sale guidato da un sincero senso dello stupore che semplifica il confronto. L’esperienza alla pratica artistica cui sono abituati, è un ulteriore elemento positivo alla riuscita dell’incontro. La visita, condotta da… Continue reading Coinvolgere la disabilità intellettiva al museo: alcune considerazioni

RIFLESSIONI

Certo, al museo imparo. Sì, ma cosa?

Al museo si va per imparare. Portati un quaderno e la penna che almeno prendi degli appunti. Veniamo da una cultura che giustamente considera i musei come un luogo del sapere. Esclusi i moltissimi musei scientifici che spesso lasciano ampi spazi per l’interazione, la visita museale è tradizionalmente associata all’acquisizione o al rafforzamento della conoscenza… Continue reading Certo, al museo imparo. Sì, ma cosa?