AGGIORNAMENTO

Seminario a Milano su patrimoni culturali e Alzheimer

Il 24 novembre 2016 a Milano, presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore (via Nirone 15) si terrà il seminario internazionale di studi Una relazione di senso: patrimoni culturali e Alzheimer. Linee guida e sperimentazioni a confronto per una comunità di ricerca e pratica.

Il museo che assume la centralità delle persone quale condizione primaria per la costruzione di una relazione di senso tra il patrimonio culturale e tutti i cittadini non è solo luogo deputato alla conservazione e all’esposizione, ma diviene dimora della collettività, relazionale e partecipativo, promuove l’accessibilità, accoglie e include, è aperto a sperimentazioni progettuali, è sensibile alle istanze dell’essere contemporaneo.

I profili sociali e culturali sempre più prismatici dei pubblici sollecitano il museo a interrogarsi rispetto a sfide sempre nuove, al fine di realizzare esperienze anche con/per le persone affette da sindrome di Alzheimer e da decadimento cognitivo.

Quale ruolo possono svolgere le Istituzioni culturali; quali le acquisizioni più recenti in campo medico e neuroscientifico; chi sono gli attori impegnati sul campo e quale la formazione richiesta; come costruire reti con il territorio; quali le buone pratiche che orientano l’operatività; può l’arte essere vera risorsa e incidere positivamente sulla qualità della vita, delle relazioni; quale la valutazione d’impatto dei percorsi realizzati e come implementarne di nuovi nello scenario attuale?

A questi e altri quesiti cruciali intende rispondere il Seminario di Studi.

L’intento di base è dare avvio a una comunità riflessiva, che possa sensibilizzare e sollecitare politiche culturali rispondenti alle esigenze reali delle persone, attivare sinergie e condividere progettualità integrate.

I posti sono limitati, è necessario prenotare per partecipare.

A questo link trovate il programma i contatti e le modalità di iscrizione
http://centridiricerca.unicatt.it/crea-2016-una-relazione-di-senso-patrimoni-culturali-e-alzheimer

Crediti fotografici
F. M. Viganò, Alzheimer, 2015, Archivio Fondazione Don Gnocchi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...