AGGIORNAMENTO

L’arte accessibile. Convegno internazionale a Palazzo Strozzi

Il 10 e l’11 novembre 2016 Palazzo Strozzi a Firenze ospiterà un nuovo convegno internazionale dal titolo L’arte accessibile. Musei e progetti per persone con disabilità, con presentazioni e workshop dedicati al rapporto tra musei e disabilità.

Negli ultimi anni si è assistito a un graduale ma persistente cambiamento della funzione di musei e centri espositivi, che da spazi di conservazione ed esposizione si sono trasformati sempre più in luoghi attenti al visitatore e alla sua esperienza con l’arte. Questo fenomeno ha ridefinito il ruolo di queste istituzioni nei confronti della società valorizzando la loro natura di spazi d’incontro e di partecipazione. Questo processo di ridefinizione procede sulla base di un principio di inclusione che richiede un confronto con il tema della diversità.
Il convegno di Palazzo Strozzi vuole essere un’occasione di riflessione su questi temi e vedrà la partecipazione dei rappresentanti di alcune delle principali istituzioni museali europee e americane impegnate in questo ambito insieme a quella di esperti nel campo dell’accessibilità museale.

La prima giornata prevede una serie di interventi e workshop che illustreranno alcuni tra i principali progetti creati in ambito museale sia in Italia che all’estero per rendere l’arte accessibile a persone affette da Parkinson, disturbi dello spettro autistico e altre disabilità fisiche e cognitive. Tali iniziative, nate per facilitare l’inclusione di visitatori spesso esclusi dalla vita culturale, hanno anche il merito di contribuire a far emergere una riflessione sulla percezione sociale della disabilità.

La seconda giornata sarà incentrata sui progetti per le persone con Alzheimer, a sottolineare l’impegno pluriennale della Fondazione Palazzo Strozzi e il ruolo guida della Regione Toscana in questo ambito. La giornata prevede una serie di workshop tenuti da alcune istituzioni toscane e internazionali, utili a fare il punto sui principali progetti attivi nel territorio e a stabilire un confronto con altri esempi provenienti dal resto del mondo.

I posti sono limitati, è necessario prenotare per partecipare.

A questa pagina trovate le informazioni dettagliate, il pdf scaricabile del programma, il link al modulo di iscrizione e i contatti:
http://www.palazzostrozzi.org/education/arte-accessibile/

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...